Tribunale di Massa del 4/5/2021 ( Giudice Provenzano) su anatocismo e indeterminatezza nel piano di amm.to alla francese

Tribunale di Viterbo del 7/6/2021 su indeterminatezza piano di ammortamento alla francese
22 Giugno 2021
estinzione anticipata mutuo immobile
Interessi anatocistici: conosciamoli meglio insieme
25 Giugno 2021

Tribunale di Massa del 4/5/2021 ( Giudice Provenzano) su anatocismo e indeterminatezza nel piano di amm.to alla francese

Tribunale di Massa del 4/5/2021 ( Giudice Provenzano) su anatocismo e indeterminatezza nel piano di amm.to alla francese

 

Nella sentenza si affrontano in maniera estremamente esaustiva numerose tematiche, in particolare:

  • l’anatocismo nei piani di ammortamento alla francese;
  • la nullità per indeterminatezza degli interessi nel piano di ammortamento alla francese.

La sentenza è estremamente lunga e pertanto si ritiene opportuno riportare esclusivamente il seguente passo“… La rata, fin dal momento della sua formazione in base al TAN contrattuale applicato in regime di capitalizzazione composta all’atto della predisposizione del piano di ammortamento è già “caricata” degli interessi anatocistici, ma, attraverso l’anticipazione dell’incasso di tutti gli interessi maturati e convenzionalmente “scaduti”, si finisce per protrarre il pagamento del capitale, con sostituzione alla produzione di interessi su interessi della produzione di interessi sul capitale; operazione che determina surrettiziamente, sotto il profilo economico, il medesimo effetto vietato dall’art. 1283 c.c. (…) Ulteriore profilo di rilevanza dell’indeterminatezza del tasso di interesse nei finanziamenti con rimborso graduale ed ammortamento in regime composto è ravvisabile nel fatto che, con il piano di ammortamento stilato in capitalizzazione composta, in virtù della corresponsione anticipata delle rate (generalmente a scadenza infrannuale) rispetto al termine del periodo annuale, il costo effettivo del finanziamento per il mutuatario (espresso dal cd. TAE) non è pari al tasso nominale annuo previsto in contratto, bensì superiore rispetto a quest’ultimo…”.

Trib.-Massa-Ord.-Collegio-04-06-21-su-reclamo-ex-artt.-624-comma-2-e-669-terdecies-c.p.c.-PDA-FRANCESE-1

RICHIEDI UNA PRE CONSULENZA GRATUITA


Scrivimi su Whatsapp
Dott. Giuseppe Cappuccio
Dott. Giuseppe Cappuccio
Commercialista specializzato in contenzioso bancario e iscritto all'Ordine di Roma a partire dal 2012. Collaboro con importanti istituti di credito e studi legali, con il Tribunale civile e penale di Roma, numerosi privati e aziende.