Cliente incassa € 300.000 in via transattiva tramite una mediazione prima della sentenza su conto corrente e mutuo
14 Marzo 2022
Nullità del contratto in assenza di forma scritta – Tribunale di Roma sentenza n. 3172 del 28 febbraio 2022 Est. Goggi
17 Marzo 2022

CMS e usura – Cassazione Civile Sez. I n. 4738 del 14.02.2022

CMS e usura – Cassazione Civile Sez. I n. 4738 del 14.02.2022

 

La Corte di Cassazione individual’ usurarietà di un rapporto di conto corrente. SI legge infatti che “…Il perito, infatti, ha valorizzato l’eccedenza del tasso c.m.s. previsto nel contratto (0,750% per trimestre o frazione sugli utilizzi entro l’apertura di credito) rispetto al tasso soglia del secondo trimestre 2000 (pari allo 0,675%); l’eccedenza pari allo 0,075% è stata “annualizzata” dal CTU allo 0,300% (cfr. integrazione C.T.U. 3.12.2015 alla richiesta di chiarimenti, pagg. 5-6). Nella succitata integrazione di C.T.U., tale valore è stato poi sommato al tasso annuo effettivo calcolato come supra commentato, pervenendo ad un tasso complessivo pari a 14,499% e quindi asseritamente superiore al tasso soglia del periodo (14,295%)…”.

20220214 Cassazione su usura

RICHIEDI UNA PRE CONSULENZA GRATUITA


Scrivimi su Whatsapp
Dott. Giuseppe Cappuccio
Dott. Giuseppe Cappuccio
Commercialista specializzato in contenzioso bancario e iscritto all'Ordine di Roma a partire dal 2012. Collaboro con importanti istituti di credito e studi legali, con il Tribunale civile e penale di Roma, numerosi privati e aziende.